Volvo Ocean Race: Vestas prepara un incredibile rientro

Volvo Ocean Race: Vestas prepara un incredibile rientro

“Vogliamo compiere il più grande rientro nella storia della vela e dimostrare al mondo chi siamo”, parole cariche di ambizione quelle del CEO Vestas Morten Albaek, che ha dato il via all’operazione di recupero e ricostruzione della barca distrutta sul reef durante la seconda tappa della Volvo Ocean Race.

Lo scafo della barca sarà ricostruito in Italia, presumibilmente presso Persico Marine, mentre verranno riutilizzati molti componenti della prima barca recuperati integri. Il rientro realistico è previsto a Lisbona, nessuna chance quindi per il team guidato da Chris Nicholson per la vittoria finale della Volvo, ma sicuramente c’è la possibilità di fare una grossa impresa. Lo skipper si riserverà la possibilità di eventuali cambi all’equipaggio.

Autore

Articoli Correlati