Advertisement

Olimpiadi 2012, il commento post gara di Luca De Pedrini

Olimpiadi 2012, il commento post gara di Luca De Pedrini

Oggi si è svolta la Practice Race della classe 470 maschile che farà il suo debutto domani ai Giochi Olimpici di Londra 2012. In gara per l’Italia l’equipaggio formato da Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) e Pietro Zucchetti (SV Fiamme Gialle). Due le prove in programma, la prima alle ore 12.00 (ora locale) e la seconda alle 13.30.

Alla vigilia della prima regata del 470 maschile, questo il commento di Luca De Pedrini, Direttore Tecnico della Nazionale di Vela italiana e tecnico federale delle classi 470 M e 49er, ruolo che ricopre coadiuvato da Valentin Mankin.

“La Practice Race del 470 M, alla quale non hanno preso parte tutti gli equipaggi iscritti – ha detto de Pedrini – si è svolta con vento tra i 13 e 15 nodi di intensità da Sud Sud-ovest (180°-190°) ed è stata corsa sul campo sud caratterizzato da una forte corrente. Anche se la flotta non era al completo, i team scesi in acqua erano sicuramente qualificati, la regata ci ha dato buone sensazioni, siamo tranquilli e ce la possiamo giocare, l’importante sarà partire bene, fare i bordi giusti e poi staremo a vedere cosa succede.”

Leggi la altre news qui.

Leave A Response